Riflessioni sul Reddito di Cittadinanza

Riflessioni sul Reddito di Cittadinanza

Un riflessione personale sul RDC.

Introdotto per volontà dei 5 Stelle nel 2019 con il benestare di Conte e Salvini e la volontà di Beppe Grillo.

A mio avviso è stato un flop dal punto di vista "Lavorativo", non ha funzionato e non funziona tutt'ora.

Oggi molti politici ne fanno una battaglia politica promuovendo l'abolizione.

Ma chi VERAMENTE ne ha usufruito salvandogli la vita? Già, molti lo percepiscono ingiustamente e fraudolentemente, ma moltissime persone che oramai sono fuori dal lavoro per via di una età avanzata, ma non idonei alla pensione di vecchiaia o sociale, queste persone come avrebbero fatto?

Gli affitti sono esorbitanti in tutta Italia, il costo della vita è in continua crescita, direi inarrestabile con le scuse più svariate (siccità, grandine, alluvioni, incendi, eccetera) Luce e Gas puntualmente ogni anno registrano aumenti ingiustificati, nonostante il prezzo del petrolio diminuisca, gli alimentari aumentano con le scuse riportate sopra, ma un agricoltore che ha il raccolto danneggiato o irrimediabilmente perduto, non ci rimette un fico secco, ci sono i fondi dello stato o dell'Europa che coprono le perdite, eppure gli aumenti non si fermano.

Solo scuse, per giustificare manovre pianificate a tavolino dalle Lobby del settore.

Ma torniamo al RDC, conosco persone che lo percepiscono senza vergogna ma sono benestanti, esempio....

Una signora separata vive stabilmente presso la dimora del nuovo compagno, ma ancora detiene la residenza nella casa coniugale. Il nuovo compagno è uno stimato avvocato e immaginate le entrate mensili. Vivono da nababbi, casa di lusso, macchine costose, cene, crociere, eppure la signora percepisce il RDC e alla domanda se se ne vergognava, risponde candidamente "NO, ne ho diritto".

Ecco, chi pretende di averne diritto ma non ne avrebbe bisogno, dovrebbe vergognarsi e nemmeno pensare di fare la domanda.

Poi invece conosco altre persone che grazie al reddito di cittadinanza, sono riuscite ad arrivare all'età pensionabile dignitosamente, con sacrifici, ma dignitosamente.

RDC

Non è vero che non si trova manodopera stagionale, diciamo piuttosto che gli stipendi stagionali regolari sono pochi e chi dice di non trovare manodopera, applica la tariffa base Part-Time per stare in regola con lo stato, ma lo stipendio si aggira sui 500,00 euro. Ovvio che chi percepisce il RDC di 500,00 euro (importo minimo per una persona che vive sola e non paga affitto), preferisce stare a casa e cercare altro.

Ho una cara amica che cerca Baristi, ne assumerebbe almeno 2 da far girare su turni, nessun giovane si è presentato, lo stipendio netto supera i 1.000,00 euro pertanto sarebbe conveniente rinunciare al RDC e prendere il doppio, i giovani oramai sono quasi tutti a carico dei genitori e preferiscono godersi la pacchia finché dura al posto di lavorare, questa amica assumerebbe anche persone mature, ma una barista che sia barista già lavora, difficilmente ci sono baristi capaci che sono a spasso.

Il Lavoro c'è, basta vederlo e basta accontentarsi ed adattarsi, manca la voglia di lavorare per molti Italiani, ma ritorniamo al RDC....

Se lo stato, ossia la politica, facesse un controllo approfondito, magari salterebbero fuori i veri bisognosi che vivono grazie al RDC e salterebbero fuori tutti i truffatori, se la politica controllasse le pratiche di tutti i CAF, magari si accorgerebbe che non sono tutti onesti!

Sapete quanto percepisce un CAF solo per la presentazione di una domanda? 35,00 euro e per qualsiasi domanda. Pertanto più domande presentate e più fatturato mensile per un ufficio CAF. Poi se le domande sono false o autentiche, loro non rispondono legalmente perché la responsabilità ricade sempre su chi ha fornito false notizie.

Io sono a favore del RDC, mia mamma percepisce 500 euro di pensione, fortunatamente non paga affitto, ma paga bollette, medicine, immondizia, canone TV e poi deve mangiare e vestirsi. Viviamo in una Italia malata, la politica degli ultimi 50 anni ha praticamente devastato l'Italia, indebitandola fino all'inverosimile. Eravamo i padroni del mondo, siamo famosi in tutto il Mondo ed ora? Tutto il mondo ci prende per il culo.

L'essere umano ha necessità di una guida, che sia spirituale o reale, non riesce ad autogestirsi, cerca sempre un Leader, che sia quel che sia, l'importante è che ci sia qualcuno che esercita il potere e l'essere umano è contento!

Non sono ne di DX ne di SX, non faccio politica e non voglio parlarne, ma siamo proprio degli asini se continuiamo a mettere sempre gli stessi sulle poltrone del potere, e poi anche si diciamo "ma sì dai, sono nuovi, facciamoli provare e vediamo che fanno", poi ce la prendiamo nel culo. Chi siede sul trono con tutte le buone intenzioni poi cambia, il potere dà alla testa a tutti, nessuno escluso.

Per tutte quelle persone che poi dicono che loro lavorano e con le tasse pagano il RDC ai nulla facenti, beh... pensateci bene, il RDC lo stanno pagando a debito come tutte le cose che il governo autorizza come i miliardi di euro che stiamo spendendo per comprare i vaccini. Tu, lavoratore, che paghi le tasse regolarmente, NON STAI ASSOLUTAMENTE PAGANDO IL REDDITO DI CITTADINANZA A NESSUNO, stai solo pagando i debiti di un governo di incapaci che si alterna oramai da decenni.

Auguri a tutti noi....

Lascia il tuo commento