Energia Eolica in Autostrada

Energia Eolica in Autostrada

Mi hanno rubato l'idea!

Io sono anni che ne parlo, anni che lo dico a vari investitori o ingegneri meccanici!

L'ultimo ingegnere mi ha risposto che non era fattibile, un pò rincoglionito direi! Diceva che rubare energia naturale alla terra non era la soluzione, un pò come mettere i pannelli solari sul tetto o su un prato incolto, si devi l'energia del sole che favorirebbe il terreno o il tetto! E dire che danno la laurea a gente del genere, intanto il mondo corre verso nuove soluzioni e alternative. Siamo nell'era delle rinnovabili, veramente ci siamo già da parecchi anni e bisogna stare al passo coi tempi, ma alcuni sono restii!

Io non sono un ingegnere, ma ricordo che molte mie idee sono poi state brevettate anni dopo. Le spie delle auto, per intenderci, quelle dei pulsantini che accendono/spengono aria condizionata, ricircolo e varie, beh... dentro a quei pulsantini c'è la mia tecnologia in SMD che già producevamo nella mia ditta nel 2000, ci avevo studiato giorni e notti, il progetto iniziale era con componenti tradizionali su una piastrina ingombrante per ogni tastino, io avevo riprogettato tutto, messo in produzione e ad ogni ordine di tradizionali, consegnavo il mio progetto. Oggi si continuano a costruire allo stesso medo, CON IL MIO PROGETTO! Pirla io che non ho brevettato, ma un pò per inesperienza e un pò perché all'epoca, un brevetto costava moltissimo, ho perso il treno!

Di treni ne ho persi tanti, ogni volta che parlavo con qualcuno di qualche mia idea rivoluzionaria e FATTIBILE ovviamente, non idee strampalate campate in aria, beh, ogni volta, dopo qualche anno la vedevo realizzata da qualche grossa azienda. Perché? Voi direte "Genio Incompreso" e pirla..!

Lo so, sono un pirla, ho ancora tanti progetti nel cassetto, quando ho provato ad accennarlo a varie aziende, mi chiedevano specifiche tecniche e particolari delle mie idee, dove mi sono fermato e non ho condiviso, ho ancora delle speranze, idee salve, progetti nel cassetto e nessuno che le realizza.

Ricordate i led? Prima dei led c'erano le spie (niente altro che lampadine minuscole) Io già armeggiavo in elettronica e lavoravo per aziende come assemblaggi vari. Appena erano usciti i led, tutti a sperimentare e a cercare di usarli per migliorare e miniaturizzare prodotti già in commercio, ricordo che mi venne l'idea della di applicare i led ad una LAMPADINA, ne parlai con varie persone, lampadina a led, una cosa assurda, improponibile, queste erano le risposte. Le aziende del settore, all'epoca puntavano solo alle lampade fluorescenti che garantivano un notevole risparmio energetico rispetto a quelle ad incandescenza. Ma a Led era impossibile solo a pensare di poterle realizzare. I led poi erano agli esordi e non garantivano durata ed efficienza con una scarsa illuminazione. Ma qualche anno dopo uscirono le prime lampadine a led, si led tradizionali da 5mm, ne ho ancora un paio da qualche parte che ho voluto conservare, duravano poco e facevano poca luce ma si vendevano a milioni lo stesso. Oggi i led SMD hanno rivoluzionato l'illuminazione, intanto Edison, che inventò la lampadina ad incandescenza, è morto povero... io che ho avuto l'idea di utilizzare i led, morirò anche in miseria di sicuro!

Ma tornando al titolo del Blog, questa storia mi fa proprio male, il nervoso mi rode dentro. Tutte le autostrade d'Italia sono cablate alla rete elettrica, pertanto non ci vorrebbe nessuna modifica particolare, io pensavo di sfruttare micro turbine da 1KW e posizionarle lungo le autostrade collegate alla rete elettrica tramite inverter grid, tutto era fattibile, bisognava solo trovare un buon progettista meccanico per disegnare l'elica che rendesse il massimo con un ingombro minimo. L'avevo pure trovato, ma anche questo mi faceva mille storie e chiedeva cifre assurde per i prototipi. Soldi, maledetti soldi, sempre i soldi che si mettono in mezzo e tarpano le ali ai Geni Italiani, chi ha i soldi è raro che sia anche un Genio, di solito sfrutta le idee degli altri o le capacità di qualche dipendente ingegnoso. A tal proposito, senza far nomi, ne conosco uno che si è arricchito grazie ad altri.

Se cablassimo tutte le autostrade con il sistema eolico, avremmo una mega centrale elettrica in grado di soddisfare la richiesta di energia per tutta l'Italia. Il traffico è in costante aumento, provate a stare sul guard rail in autostrada a controllare la turbolenza dell'aria!

energia eolica

Non mi dilungo, tanto oramai se si cerca su internet, si nota che in molti si attestano la paternità dell'idea, ma ancora nessuno è riuscito a proporre qualcosa di veramente attuabile ai governi, altrimenti già si vedrebbe qualcosa in giro, trovato solo render di progetti, ma nessuna foto reale. Strano.

Alla prossima... o al prossimo sfogo!

Francesco La Martina

1Commenti

    • Avatar
      Francesco La Martina
      mag 13, 2021

      Chi nasce con la camicia e chi la camicia non se la può permettere!

Lascia il tuo commento